Controller RGB programmabile per strisce led funzionanti a 230V (adattabile anche ad altre tensioni). Dotato di display, tastierino e ingressi ausiliari, permette varie configurazioni.

(altro…)

Rack in legno con controlli elettronici per accensione sequenziale dei dispositivi e selezione dell’ingresso audio. Per consentire l’accensione di tutto il sistema Hi-Fi con un solo pulsante.

(altro…)

Programmare i microcontrollori della serie Attiny (Atmel) utilizzando Arduino come programmatore, con l’IDE 1.6
Impostare i Fuse per utilizzare il pin di Reset come I/O.

(altro…)

Se si vuole fare un salto di qualità notevole e iniziare a produrre PCB professionali, è possibile grazie al servizio online PcbWay, che produce PCB di qualità a basso costo. Spiegazione di come realizzare il progetto con KiCad e ottenere i pcb pronti grazie a PcbWay.

(altro…)

Il dispositivo controlla in frequenza una bobina che alimenta una candela posta all’estremità di un supporto. Il tutto, chiamato brillatore, permette di innescare la miscela esplosiva all’interno del pulsoreattore in modo facile e sicuro, accendendolo.

(altro…)

Impianto Hi-Fi con diffusori autocostruiti a canali separati, amplificatori professionali e mixer per la correzione del segnale. Un Raspberry riproduce la musica da una pendrive usb oppure direttamente da un dispositivo mobile con AirPlay o DLNA.

(altro…)

Remake del regolatore di tensione per Vespa con controllo luci. Stavolta il regolatore è stato notevolmente ridotto di dimensioni, per lasciare vuota più della metà dello spazio nel bauletto. L’impianto viene controllato dal devioluci originale della Vespa e la luce posteriore è dotata di gestione dello stop.

(altro…)

Addentriamoci nel mondo che circonda il Raspberry, fuori dalle funzioni puramente informatiche, parlando di GPIO e hardware. Iniziamo a capire come funziona, e prendiamo confidenza con i software specifici.

(altro…)

Presentazione del progetto che ho portato all’esame di maturità l’anno scorso (2013), ovvero un modellino di un magazzino automatico a trasloelevatore. Per il funzionamento ci sono 5 schede Arduino interconnesse con bus RS485 e UART, quindi sensori e attuatori a dozzine.

(altro…)

Progetto e realizzazione di un semplice alimentatore da 24 Vac / 24 Vdc e tensione variabile 0 – 15 Vdc. Le uscite sono sezionate da teleruttori e il trasformatore eroga una potenza massima di 400 VA.

(altro…)